lunedì 11 aprile 2011

Maratona di Milano: le pagelle (con foto)

I quattro staffettisti, il Capitano e l'Intruso


NIZZA 6,5: media tra l'insufficienza per il pacco all'ultimo minuto di sabato e la grandissima performance di domenica, quando è stato presente a tutti i cambi, ha fatto il tifo, ci ha immortalati nei momenti topici, non ci ha mollati un secondo ed è stato importantissimo come supporto per tutti i membri della squadra. Speriamo che questa "disavventura" non lo scoraggi e che continui ad essere un runner e, soprattutto, un Piovono Runners. Lo aspettiamo al varco, adesso deve dimostrare di crederci davvero. Noi comunque non lo molliamo.
Nizza è vivo e corre con noi!

CRISTIANO 7: non è un voto basso per falsa modestia ma per una performance oggettivamente sotto tono. Sicuramente hanno prevalso le complicazioni ambientali, arrivavo da una settimana di sofferenza allergica e mi sono scontrato con una domenica di grande caldo e di pollini fluttuanti ma c'è stata anche un po' di sottovalutazione dell'impegno (vita troppo sregolata nei giorni precedenti..). Resta il fatto che puntavo a fare gli 11,5 km in 50 minuti e li ho chiusi in 57' abbondanti.
I numeri non mentono...
Tempo dichiarato: 50 minuti
Tempo effettivo: 57'47''

CARLO 8: l'aveva fatta un po'fuori dal vaso anche lui nel dichiarare i tempi, ma alla fine ha sforato solo di 5 minuti rispetto alle sue previsioni. Era reduce da una serataccia alcolica, il che potrebbe spingere in giù (scarsa professionalità) o in su (ce l'ha fatta nonostante questo) il suo voto, questione di punti di vista. L'8 lo merita per la tenacia con cui da mesi lotta contro gli infortuni e contro la sua scarsa propensione genetica all'impegno fisso, pur di continuare a correre.
E' il paradosso del calabrone in versione running, e per questo lo amiamo. Grande Charlie!
Tempo dichiarato: 1h10'
Tempo effettivo: 1h15'14''


GIANLUCA 9: straordinario, un amico vero a cui dobbiamo tutta la nostra gratitudine. Ci ha salvato in extremis in occasione della defezione di Nizza, è arrivato ed ha sciorinato una prestazione coi fiocchi sui 10 km, dando un grosso contributo al nostro ottimo tempo finale. Era già Piovono Runners ad honorem dopo la mezza maratona di San Gaudenzio. Ora ha ricevuto la laurea honoris causa. grazie Gianlu!
Tempo dichiarato: "una quarantina di minuti " (dichiarazione del sabato pome al telefono)
Tempo effettivo: 42'21''

MATTEO 10: il top di giornata è lui, il tre stelle Michelin della staffetta Piovono Runners che tutti avevano preso per una trattoria qualsiasi. Magari aveva fatto pretattica, rimanendo nascosto, ma è l'unico che è andato più veloce del tempo che aveva dichiarato. Soprattutto è l'ultimo che aveva cominciato ad allenarsi e l'ultimo a convincersi a partecipare. Vinti i dubbi si è dimostrato serissimo, puntualissimo e coinvoltissimo nell'organizzazione. Fino all'apoteosi della super prestazione di ieri, sotto il solleone.
E' andato talmente veloce che non abbiamo fatto in tempo a giungere al traguardo per vederlo arrivare, pur prendendo la metro da Sant'Agostino.
Se adesso non gli viene voglia di puntare alla Mezza, è un vero peccato.
Immenso.
Tempo dichiarato: 40'
Tempo effettivo: 37'38''

2 commenti:

  1. E' un onore per me far parte di questo movimento crescente di nuovi runners! Appuntamento per tutti gli staffettisti (Nizza incluso) è per venerdì 15/04 alle ore 5:30 in via dante per Run530. Se qualcun'altro vuole aggregarsi è più che benvenuto. Anche senza iscrizione chiunque può correre. Non mancate e accorrete numerosi! Ora il gruppo di adepti di Piovonorunners deve crescere!!

    RispondiElimina
  2. e il voto all'intruso???????????

    RispondiElimina